logo amsterdamguiden.nu
Rijksmuseum Amsterdam

Musei di Amsterdam

Amsterdam ospita oltre 60 musei diversi che spaziano dall'arte alla storia, quindi probabilmente troverete facilmente qualcosa che fa al caso vostro.


Rijksmuseum / Riksmuséet

È il museo più famoso e frequentato di Amsterdam. Qui si trovano dipinti di Rembrandt, Vermeer e Frans Hals, tra gli altri. Il museo possiede anche un'ampia collezione di arte olandese del "Secolo d'oro".

Il Rijksmuseum ospita molti capolavori, tra cui la Lattaia di Vermeer (De Melkmeid / Het Melkmeisje) e la Ronda di notte di Rembrandt.

C'è anche una grande collezione di sculture, tra cui opere di Michelangelo e Rodin.


Museo Van Gogh

Il Van Gogh Museum è dedicato alle opere di Vincent van Gogh. Ospita la più grande collezione al mondo di dipinti e disegni di van Gogh.

Il Museo Van Gogh è una delle destinazioni turistiche più popolari di Amsterdam. È dedicato alle opere di Vincent van Gogh e ospita la più grande collezione al mondo della sua arte.

Il museo possiede più di 200 dipinti, 500 disegni e 700 lettere di van Gogh. Il museo attira ogni anno più di 1,5 milioni di visitatori.

Il museo è ospitato in uno splendido edificio progettato da Gerrit Rietveld. L'edificio fu completato nel 1973, nove anni dopo la morte dell'architetto.


FOAM - Il Museo della Fotografia

Non sono più solo i classici dipinti e sculture ad attrarre gli amanti dell'arte. Oggi è molto popolare vedere mostre che contengono fotografie e altri supporti multimediali.

Al FOAM si possono ammirare mostre di fotografie di tutti i colori e di tutte le forme e una varietà di mostre a tema, tra cui moda, guerra, storia e cucina.

Le mostre sono di artisti noti e di talenti sconosciuti. Le grandi finestre dell'edificio permettono alla luce di cadere sulle immagini e l'intero spazio è colorato in modo da concentrare l'attenzione sulle fotografie.

Dal sabato al mercoledì il museo è aperto dalle 10.00 alle 17.00, mentre il giovedì e il venerdì è aperto dalle 10.00 alle 21.00.


Madame Tussauds

Madame Tussauds è un gigantesco museo delle cere con sede a Londra, ma molte altre città hanno adottato il concetto vincente. Il Madame Tussauds attira ogni giorno un gran numero di visitatori per vedere la sua esposizione unica di bambole di cera.

Si possono vedere Elvis Presley e Marilyn Monroe, ma anche celebrità moderne come Brad Pitt e Angelina Jolie. Anche famosi personaggi olandesi come Rembrandt sono qui raffigurati in modo realistico, così come dipingeva.

C'è una sezione che contiene solo tecnologia e spazio. Si chiama Wubbo Ockels e comprende il primo astronauta olandese. È un museo molto divertente e diverso dal solito. Rimarrete stupiti dall'aspetto reale delle bambole, che ospitano molti volti famosi.


Museo storico ebraico

Si tratta di un museo storico che mostra come gli ebrei hanno vissuto in Olanda nel corso della storia. La collezione è ricca di storia, religione e cultura. Il Museo storico ebraico ha ricevuto il premio del Consiglio d'Europa per i musei nel 1989 per l'eccellente presentazione della collezione.

Il museo è costituito da quattro sinagoghe, la più antica delle quali risale al XVII secolo. Testi e immagini dettagliate illustrano la storia degli ebrei e c'è molto da scoprire che forse non conoscevate prima.

Ogni giorno vengono offerte visite guidate e il personale è molto bravo a raccontare la storia ebraica. La domenica si tengono conferenze e film sull'ebraismo e su argomenti correlati. Il museo dispone anche di una piccola caffetteria adatta ai bambini dove è possibile pranzare o prendere un caffè. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 17.00.


NEMO

NEMO è un centro scientifico per tutta la famiglia. È ospitato in un grande scafo di nave e si trova sull'Oosterdok. Ci sono diverse mostre e altre cose da scoprire.

I bambini possono chiudersi a vicenda in bolle di sapone e giocare con giocattoli sofisticati nelle varie stanze per bambini. Chi è interessato alla criminologia può risolvere misteri di omicidio utilizzando il DNA e altri indizi. C'è anche un grande laboratorio di chimica dove è possibile eseguire una serie di esperimenti.

L'intera struttura è composta da quattro piani, pieni di ogni genere di cose. Ci sono diversi ristoranti e anche posti dove è possibile mangiare il proprio cibo.


Museo di Anne Frank

Il Museo di Anne Frank è la casa in cui Anne Frank visse e scrisse il suo famoso diario. Durante la Seconda Guerra Mondiale, lei e la sua famiglia si nascosero dai nazisti in quella casa. Negli anni Cinquanta la casa è stata donata alla Fondazione Anne Frank, che si è assunta il compito di conservarla così com'era, affinché il pubblico possa farsi un'idea di come viveva la famiglia.

Nella parte anteriore della casa si trova una grande esposizione di manufatti dell'epoca. L'interno della casa è come negli anni Quaranta. Non ha mobili perché i nazisti li hanno sottratti ad Anne Frank e alla sua famiglia. La casa contiene anche gli appunti originali di Anne.

Vengono proiettati filmati per raccontare la storia di coloro che si nascosero dai nazisti. Una visita al Museo di Anne Frank merita sicuramente di essere prenotata durante il vostro viaggio. Se avete letto il libro Il diario di Anna Frank, lo troverete ancora più interessante.


Urbano

Lo Stedelijk Museum di Amsterdam è un museo d'arte di fama mondiale. Ospita un'ampia collezione di arte moderna e contemporanea, oltre che di design e architettura. L'edificio è stato progettato da Piet Kramer ed è uno degli edifici più iconici di Amsterdam.


Più informazioni

Contenuti

Nessuna barra laterale "ca-sidebar-2228" attiva

AmsterdamGuide

Con AmsterdamGuiden, otterrete molto più di un semplice itinerario: potrete conoscere e apprezzare la cultura e la storia uniche della città. Iniziate la vostra avventura con noi di AmsterdamGuiden e rendete il vostro soggiorno ad Amsterdam un'esperienza memorabile!
Copyright 2015 - 2024 - Amsterdamguiden.nu
menucerchio trasversale